Menu
Carrello 0

Microlife su Affari&Finanza di LaRepubblica

Anche Affari&Finanza, inserto del lunedì del quotidiano La Repubblica, scrive di quanto la Spirulina può essere decisiva per aiutare i bambini del terzo mondo a superare la malnutrizione cronica.
Microlife: ora tutti vogliono la Spirulina, l'alga dei miracoli
 
La società padovana, nata nel 2008, la produceva per le diete; poi FAO e UNICEF hanno scoperto che può essere decisiva contro la denutrizione dei bambini africani e tutto è cambiato.
 

Padova - La padovana MicroLife ha intenzione di sconfiggere la fame nel mondo con la spirulina, una microalga con un altissimo contenuto proteico. Secondo gli studi di Fao e Unicef un chilo di questa microalga verde al giorno è capace di integrare l’alimentazione di mille bambini, combattendo il problema della malnutrizione di 300 milioni di bambini nel mondo che deriva da una dieta composta solo da farinacei. «Micro Life nasce nel 2008 - racconta il Ceo Matteo Villa, 33 anni - siamo gli unici produttori di spirulina in Italia e abbiamo un fatturato di circa mezzo milione di euro.


Condividi il post



← Vecchi Post Nuovi Post →