Menu
Carrello 0

La Spirulina migliora le tue prestazioni!

Le alghe verdi-azzurre crescono normalmente in acqua salata o dolce, in particolare in stagni o laghi dove l'acqua risulta essere verde molto scuro. In realtà, non sono vere e proprie alghe, ma dei microrganismi fotosintetici di un colore particolare. Anche se non sono piante, questi contengono clorofilla, il pigmento che da il colore verde, e sono in grado di svolgere la fotosintesi, il processo che trasforma l'anidride carbonica in ossigeno.

Le alghe verdi-azzurre erano conosciute per le loro proprietà benefiche: gli Aztechi e le popolazioni africane native le consumavano regolarmente per via delle loro proprietà nutrizionali. La più studiata e consumata di queste alghe è la Spirulina, una microalga molto ricca in proteine (circa il 56% in peso), vitamine (A, B, E e K), sali minerali (ferro, magnesio, calcio) e tutti gli aminoacidi essenziali.

Secondo diversi studi, le alghe verdi-azzurre e, quindi anche la Spirulina, posseggono diverse proprietà: stimolano il sistema immunitario e hanno proprietà antivirali naturali (parere degli esperti del Memorial Sloan-Kettering Cancer Center); abbassano i livelli di colesterolo e migliorano la pressione sanguigna (studio pubblicato sul Nutritional Research and Practice). Un altro studio clinico pubblicato su Medicine and Science in Sports and Exercise spiega come soggetti di sesso maschile, che consumavano Spirulina per 4 settimane, erano in grado di allenarsi di più e di utilizzare meglio le sostanze nutritive, rispetto al gruppo che faceva uso di placebo. Quindi, aiutano ad alleviare la fatica e a migliorare le performance sportive.

Tratto da GreenStyle


Condividi il post



← Vecchi Post Nuovi Post →