Menu
Carrello 0

Il Cocco: un frutto speciale

Il Cocco è un frutto esotico, che spesso ci ricorda l'estate, il mare e le giornate passate in spiaggia. E' ricco di potassio, zinco, ferro, rame, fosforo e magnesio. Contiene le vitamine del gruppo B, C, E, K e J. Inoltre è contiene aminoacidi, zuccheri, fibre ed è composto circa al 50% da acqua. 

Grazie a questa sua composizione, il cocco possiede delle proprietà benefiche molto importanti: contribuisce alla reidratazione del corpo, aiuta a depurare l'organismo, mantiene in salute il sistema immunitario ed ha effetti benefici sul sistema nervoso. Inoltre, contiene anche l'acido laurico che favorisce lo sviluppo del cervello, ed è ricco di acidi grassi.

Ci sono 3 derivati del cocco di cui probabilmente hai già sentito parlare, ma di cui forse non conosci proprio tutto. Questi sono: Burro, Olio extravergine e Farina di cocco.

Burro di cocco: grazie alla lavorazione a temperature sempre inferiori ai 38 gradi, il burro di cocco mantiene inalterati gli enzimi e il sapore naturale, senza l'aggiunta di zuccheri o sostanze artificiali. E' totalmente vegetale, aiuta a perdere peso ed esercita una funzione antivirale, distruggendo virus e batteri. Puoi mangiarlo in tantissimi modi: direttamente dal barattolo, aggiungendone uno o due cucchiai ad un frullato, oppure ammorbidirlo e abbinarlo ai frutti di bosco e al cacao, realizzando così un ottimo dessert.

Olio di cocco: è un grasso che si ricava dalla spremitura a freddo dei semi di noce di cocco. E' un olio vegetale, quindi tutti i grassi che contiene sono 'buoni' per la nostra salute e rappresentano una fonte di energia sana. Gli acidi grassi contenuti nell'olio consentono un'accelerazione del nostro metabolismo, permettendoci di bruciare più in fretta i grassi e, inoltre, permettono un abbassamento del colesterolo.

Farina di cocco: si ricava macinando la polpa essiccata di noce di cocco ed è decisamente ricca di fibre. Contiene diverse proteine vegetali, è priva di glutine e aiuta a ridurre il rischio di malattie cardiache. Gli acidi grassi contenuti nella farina sono saturi, il che li rende rapidamente assorbibili e immessi direttamente al circolo sanguigno.

Ecco una ricetta golosa che unisce i benefici della farina di cocco e della Spirulina!


Condividi il post



← Vecchi Post Nuovi Post →