Menu
Carrello 0

Gli aminoacidi per star bene: la Lisina!

La lisina è un aminoacido polare essenziale negli esseri umani, in quanto il nostro corpo non è in grado di sintetizzarlo da sé e per questo è necessario assumerlo nella dieta. Questa molecola ha diverse funzioni: è essenziale per la produzione degli anticorpi, favorisce la normale crescita cellulare ed è importante per i muscoli.

Insieme alla carnitina, piccola molecola fondamentale per il metabolismo lipidico, la lisina migliora l’utilizzo dell’ossigeno da parte dei muscoli e quindi la resistenza alla fatica. Invece, unita alla vitamina C fa parte di quella struttura più grande chiamata collagene, favorendone la formazione, costituendo così il tessuto connettivo e la cartilagine. Inoltre, è molto importante per la formazione di alcuni enzimi, che favoriscono il corretto assorbimento e la fissazione del calcio nelle ossa, e di anticorpi contro l’herpes labiale. Infine, è utile per mantenere il corretto equilibrio di nitrogeno negli adulti, ridurre i livelli elevati di trigliceridi nel sangue e produrre vitamina B3.

La lisina si trova in natura in alcuni alimenti di origine vegetale: soia, legumi e Spirulina. Tutti questi alimenti contengono quantità adeguate di lisina. Infatti, quantità eccessive di questo aminoacido possono portare ad un aumento del colesterolo e, nei casi più gravi, anche al diabete, soprattutto in casi di cattiva alimentazione. Tuttavia, una completa assenza di questa molecola nella nostra dieta porta a sintomi quali anemia, occhi rossi, disordini degli enzimi, perdita dei capelli, carenza di concentrazione, irritabilità, spossatezza, inappetenza, disordini riproduttivi, sviluppo ritardato, perdita di peso, fino ai casi più gravi in cui può portare alla pellagra. Per tutti questi motivi, è importante mangiare sano ed in modo equilibrato essendo consapevoli di ciò che mangiamo e in che quantità!!!


Condividi il post



← Vecchi Post Nuovi Post →