Menu
Carrello 0

Taralli integrali con Spirulina

I taralli sono uno degli snack più amati da tutti. La loro preparazione è semplice e se ne possono preparare di tutti i tipi e di tutti i gusti. Nascono come accompagnamento ad un buon bicchiere di vino nelle contrade delle città dell'Italia meridionale, fatti dalle nonne in casa con pochi ingredienti. Negli anni si sono diffusi ovunque nella nostra penisola e all'estero e si preparano con ogni tipo di farina e condimenti come semi di finocchietto, peperoncino, cipolla o semplici.

Ingredienti per 100 taralli circa:

- 500 gr di farina integrale (o quella che preferite),
- 200 ml di acqua tiepida,
- 125 gr di olio extravergine d'oliva,
- 10 gr di Spirulina Biologica Italiana,
- 10 gr di sale,
- un cucchiaino di semi di finocchietto (o quello che preferite).

Tempo di preparazione 1 ora e 30 min
Tempo di cottura 30 min

Cominciate versando in una ciotola la farina e aggiungete l’olio, il sale, i semi di finocchietto (o quelli che avete scelto). Disciogliete la Spirulina Biologica Italiana in poche gocce d'acqua e, una volta che sarà completamente disciolta, aggiungete la parte restante dei 200 ml di acqua. Unite l'acqua verde agli altri ingredienti. Impastate e quando l'impasto sarà amalgamato trasferite il tutto su di un piano di lavoro (meglio se su di un’asse di legno) e impastate per almeno 20 minuti fino a che il composto sarà liscio ed elastico. Mettete l’impasto per i taralli in una ciotola e copritelo con della pellicola, quindi fatelo riposare per almeno un'ora al fresco.
Trascorso il tempo indicato dividete l’impasto in pezzetti del peso di 7-8 gr l’uno e con il palmo della mano ricavate dei bastoncini del diametro di 1 cm circa lunghi 8 cm. Unite le due estremità del bastoncino per formare  una goccia. Ponete tutti i taralli ottenuti su di un canovaccio pulito e poi portate a bollore un tegame contenente dell’acqua. Cuocete una dozzina di taralli alla volta (dipende dalla grandezza del tegame).
Non appena i taralli verranno a galla scolateli e adagiateli in un vassoio foderato con un canovaccio pulito. Dopo un minuto trasferite i taralli su di una teglia foderata con carta forno  e infornateli in forno già caldo a 200 °C per circa 30 min (o fino a che non saranno appena dorati). Estraete i taralli dal forno, toglieteli dalla teglia e lasciate raffreddare completamente i taralli prima di servire i vostri taralli verdi!!!


Condividi il post



← Vecchi Post Nuovi Post →