Menu
Carrello 0

Dolce con Barbabietola rossa, Fichi e Spirulina

Questa torta è un mix di sapori intensi e delicati allo stesso tempo. E' un dessert particolare, che unisce ingredienti diversi tra loro, come la barbabietola rossa, le mandorle, i fichi e l'alga Spirulina. Provala a metà pomeriggio, accompagnandola con un succo di frutta al pompelmo o al mirtillo rosso.

 

Per la base:

  • 100 g di mandorle o farina di mandorle
  • 100 g di fichi secchi
  • vaniglia

 


 

 

Per la crema:
  • 200 g di anacardi ammollati + 1 cucchiaio d'acqua
  • il succo di un limone
  • 100 g barbabietola rossa
  • 1 cucchiaino di Spirulina Biologica Italiana
  • dolcificante a piacere 
  • latte di cocco full fat per la farcitura

Quando la base è pronta, toglila dal frigo e spalmaci sopra la crema alla barbabietola, poi la crema alla Spirulina e infine il latte di cocco. Il latte di cocco deve restare in frigo per una notte prima di essere utilizzato come crema spalmabile.
Per prima cosa sciaqua gli anacardi, poi inseriscili insieme ad un cucchiaio d'acqua nel tritatutto e successivamente aggiungi il limone. Quando il composto è diventato omogeneo e liscio, puoi dividerlo in due porzioni uguali. Alla prima aggiungi la Spirulina e continua a mescolare, all'altra invece, aggiungi la barbabietola frullata insieme al succo di limone, per evitare l'ossidazione. 
Per aggiungere un tocco speciale a questo dolce, puoi decorare la superficie con alcuni chicchi di melograno (quantità a piacere).

Condividi il post



← Vecchi Post Nuovi Post →