Menu
Carrello 0

Vellutata di Sedano Rapa, Porri e Spirulina

Oggi prepariamo una vellutata dal sapore inconfondibile e dal profumo delizioso. Il tempo di preparazione è di 15 minuti e il tempo di cottura è di circa mezz'ora.

Ingredienti per quattro persone:
800 g di sedano rapa
2 porri
300 g di patate
1 litro di acqua
150 ml di latte di soia
130 g di tofu
Olio extravergine d'oliva (EVO)
8 g di Spirulina Italiana Biologica in spaghettini
sale grosso, pepe nero macinato al momento
Procedimento:
  1. Pulite il sedano rapa, eliminate la calotta con le radici e tutta la buccia (potete aiutarvi con un pelapatate), quindi tagliatelo a fette spesse e successivamente a cubettini e sciaquatelo bene. Fate lo stesso con le patate, pelatele e tagliatele grossomodo nella stessa forma e misura del sedano rapa. Sciaquate e tenete da parte.
  2. Mondate i porri, eliminate la parte verde (potete usarla per un'altra zuppa o per preparare un brodo vegetale) e tagliate a rondelle molto sottili la parte bianca. Sciaquate bene sotto un getto di acqua fresca per eliminare qualsiasi residuo di terra. 
  3. In un tegame dai bordi alti, fate saltare i porri con un filo d'olio extravergine d'oliva. Salate leggermente e fate stufare a fiamma molto dolce, mescolando di tanto in tanto per non fargli prendere colore. Quando sarà leggermente appassito e morbido, unite i cubetti di sedano rapa e di patate e fate insaporire, mescolando, per qualche minuto.
  4. Aggiungete una presa di sale grosso e una spolverata di pepe nero, quindi coprite con l'acqua e portate a bollore. Fate cuocere la zuppa per circa 20-25 minuti dalla ripresa del bollore senza coperchio, o fino a quando il sedano rapa e le patate non risulteranno ben cotte e molto morbide.
  5. A fuoco spento, unite il latte di soia e frullate la zuppa con un mixer a immersione fino a renderla una vellutata cremoso e omogenea. Assaggiate e aggiustate, se necessario di sale e di pepe.
  6. Tagliate il tofu a cubetti piuttosto piccoli.
  7. Dividete la zuppa ancora bollente in 4 ciotole abbastanza fonde. Aggiungete 2 g di Spirulina per ciotola, macinando accuratamente gli spaghettini con il macina pepe. 

Condividi il post



← Vecchi Post Nuovi Post →