Menu
Carrello 0

Torta salata bieta e Spirulina










Ingredienti 

La torta salata alla bieta e Spirulina è un modo originale e alternativo di gustare le verdure anche a chi non ne è amante. La bieta infatti è una verdura molto digeribili e ricca di sali minerali, in particolare potassio e ferro, e di vitamine utili per la crescita dell’organismo. La Spirulina è essenziale per dare il giusto sapore a questo piatto 100% vegan!

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura:20


Difficoltà: facile




5 gr di Spirulina Pura Biologica Italiana
1 Rotolo di Pasta Sfoglia
400 gr di Bieta
150 gr di Patate
100 gr di Tofu
50 gr di maizena
Olio extravergine di Oliva
Sale

Preparazione

Iniziate a sciogliere la Spirulina in una tazza aggiungendo poche gocce d'acqua. La Spirulina in spaghettini si rivitalizzerà e, dopo averla leggermente stemperata e aver aggiunto gradualmente altra acqua, si scioglierà completamente e risulterà un litro d'acqua "verde".
Iniziate a pulite la biete e mettetele a bollire con dell'acqua; nel frattempo lessate e sbucciate le patate e tagliate a pezzetti il tofu.
Inserite all'interno del frullatore la Spirulina, la bieta, le patate, il tofu e la maizena e frullate per alcuni minuti, finché non risulterà un composto omogeneo. Successivamente aggiungete un po’ di olio extravergine d'oliva e sale a piacere.
Prendete una teglia e stendete la pasta sfoglia; inserisci dunque sopra l’impasto appena fatto.
Infornate per circa 20 minuti.

Nota bene: in alternativa alla pasta sfoglia, potete preparare un impasto simile a quello della pizza.


Condividi il post



← Vecchi Post Nuovi Post →